Il modello che ha rinunciato a 6 anni di sesso per il suo lavoro: ecco perché…

By
Updated: settembre 7, 2015

Giorgos Tsetis è un modello che ha rinunciato a 6 anni di sesso per continuare la sua professione. Una scelta di vita condizionata dal suo problema di calvizia. L’unica soluzione che trovò per continuare nel suo campo fu quella di iniziare una cura a base di Propecia, un farmaco che impedisce la conversione del testosterone in diidrotestosterone e quindi la caduta dei capelli. Ma gli effetti collaterali sono la disfunzione erettile e quindi il calo del desiderio sessuale. Dai problemi lavorativi a quelli personali il passo è stato breve. Insoddisfatta, la fidanzata ha pensato di lasciarlo.

Dalle stelle lavorative alla crisi amorosa e al calo dell’autostima come uomo. “La mia autostima come uomo andò a finirmi sotto le scarpe, ed ero così giovane”, racconta. “sono una persona positiva, ma non essere in grado di fare sesso con la mia ragazza fu un brutto colpo”. Così decise di reagire, interrompendo la cura. Scoprì che in Canada dei ragazzi come lui avevano provato lo stesso farmaco subendo le stesse conseguenze. Il gruppo di giovani ha fatto causa all’azienda. Poi incontrò Roland Peralta, direttore operativo e finanziario di un marchio di shampoo contro l’invecchiamento dei capelli.

Con lui creò un nuovo prodotto, un integratore vitaminico di nome Nutrafol. Un progetto che lo ha accompagnato fino ad oggi riscuotendo grande successo. I capelli non cadono, ma il sesso? “Le cose non sono mai andate così bene”.

© Riproduzione Riservata

You must be logged in to post a comment Login

I cookie ci aiutano ad offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Utilizzando il nostro sito accetti i cookie. Privacy Policy | Ok