Il Liverpool fa sul serio: pronti 40 milioni per Salah, la Roma accetta

By
Updated: giugno 13, 2017

La cifra soddisfa i giallorossi che sono già alla ricerca dell’eventuale sostituto. Domenico Berardi piace molto a Di Francesco ma c’è anche l’argentino del River Plate, Driussi.

Oramai mancano i dettagli e Mohammed Salah passerà in Premier League, sponda Liverpool alla corte di Jurgen Klopp. Il manager tedesco lo ha richiesto, la società lo ha ripagato contattando Roma e giocatore per un accordo praticamente oramai fatto. L’esterno egiziano passerà in rosso entro quest’estate, da definire solamene i dettagli: le cifre dell’ingaggio che riceverà e il costo totale del cartellino da girare alla società giallorossa.
Alla corte di Klopp – La Roma aveva fatto carte false per strapparlo alla Fiorentina che l’aveva ricevuto dal Chelsea. Poi, Salah si è confermato in Capitale ad alti livelli a tal punto che ha attirato su di sè le attenzioni delle big d’Europa, tra cui il Liverpool allenato da Jurgen Klopp che lo ha individuato e preteso. Anche per il rinnovamento in panchina e il cambio tecnico, la Roma ha acconsentito alla trattativa, visto il mercato attorno al giocatore, provando però a giocare al rialzo.

40 milioni alla Roma – Obiettivo riuscito perché l’ex Basilea si prepara a salutare la capitale all’apertura della sessione estiva di calciomercato al prezzo gradito dai giallorossi. L’Accordo è stato raggiunto sulla base di 40 milioni, anche se vi è ancora da chiarire quale sarà la parte fissa e quale invece quella variabile e legata ai bonus da girare alla Roma. Una plusvalenza considerevole per il neo ds Monchi, che riesce dunque a piazzare un calciatore il cui cartellino era stato acquistato con un esborso totale di 20,5 milioni di euro tra spese per il prestito e riscatto versato al Chelsea.

I sostituti, da Berardi a Driussi – Ragionando sui vari sostituti con il piccolo tesoretto in mano, Di Francesco spingerebbe per avere in giallorosso Domenico Berardi, esploso alle sue dipendenze al Sassuolo. Un giocatore che da tempo prova a fare il grande salto ma che per diversi motivi ha sempre fallito. Se non si riuscisse ad arrivare al neroverde, un altro sostituto di Salah potrebbe essere l’argentino Sebastian Driussi, valutato poco più di 10 milioni dal River Plate. Più che un esterno, però sarebbe un vero e proprio vice Dzeko.

 

© Riproduzione Riservata

You must be logged in to post a comment Login

I cookie ci aiutano ad offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Utilizzando il nostro sito accetti i cookie. Privacy Policy | Ok