Sarà vietato per tutti sulle spiagge italiane

By
Updated: giugno 24, 2017

Multe altissime per chi fuma sulle spiagge, arrivano tempi duri per chi ama rilassarsi sull’arenile gustando un sigaretta.

Sigarette vietate sulla spiaggia è la richiesta avanzata dalla Codacons, perchè la spiaggia è un luogo pubblico aperto a tutti dove spesso c’è la presenza di bambini e donne i gestazione, al momento solo in alcune spiagge vige questo divieto, mentre su tutte dallo scorso anno viene punito l’abbandono di mozziconi di sigarette, con multe fino a 300 euro.

Per il Codacons i tempi ormai sono maturi per estendere questo divieto a tutte le spiagge nazionali, secondo l’ente in certe condizioni l’inquinamento generato dal fumo delle sigarette sull’arenile può superare quello prodotto dalle autovetture in zone ad alto traffico.

Secondo noi questa sarebbe un’ottima cosa visto che la maggior parte delle persone va al mare per respirare dell’aria pulita e anche i fumatori più accaniti potrebbero rinunciare per qualche ora a questo terribile vizio e godere anche loro dei benefici dell’aria ricca di iodio del mare.

Al momento sulle nostre spiagge si invitano i bagnanti a non fumare e si vieta di gettare i mozziconi in terra, solo nella spiaggia di Bibione (Venezia) dal 2014 è stato bandito il fumo sulla battigia.

© Riproduzione Riservata

You must be logged in to post a comment Login

I cookie ci aiutano ad offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Utilizzando il nostro sito accetti i cookie. Privacy Policy | Ok