Totti e il numero 10 perfetto: “CR7, Messi, Diego, Zizou e…” (video)

By
Updated: settembre 2, 2017

Lo storico capitano della Roma ha descritto il calciatore dei suoi sogni ai microfoni di Uefa TV, scegliendo soltanto il meglio del calcio degli ultimi quarant’anni. Nel frattempo Totti inizierà il corso di allenatore a Trigoria, un percorso che potrebbe portarlo anche a Coverciano per il Supercorso.

Una macchina perfetta. Questo potrebbe essere un numero 10 che rasenta la perfezione assoluta e a comporlo è uno dei calciatori che ha saputo portare meglio quella maglia e ciò che rappresenta. Francesco Totti, intervistato da Uefa TV, ha costruito con la fantasia il giocatore più forte del mondo: oltre a prendere caratteristiche di alcuni dei calciatori più forti degli ultimi quarant’anni, ha selezionato anche una delle sue, ovvero il tiro in porta.

 

GUARDA IL VIDEO

Corso di allenatore per Totti
Nuova interessante strada per il futuro di Francesco Totti, recentemente passato da calciatore a dirigente della Roma: stando a quanto riferisce La Gazzetta dello Sport, l’ex “Capitano” a breve inizierà il corso di allenatore a Trigoria, un percorso che potrebbe portarlo anche a Coverciano per il Supercorso. Totti studierà per prendere il patentino B (con il quale si può anche diventare allenatori in seconda in serie A) e come campione del Mondo del 2006, ha già il cosiddetto patentino C, da allenatore di base. Se ambisce a diventare un tecnico professionista di prima categoria–Uefa Pro, l’ex numero 10 dovrebbe partecipare per forza di cose al Supercorso di Coverciano, lo stesso che ha visto protagonista Vincenzo Montella, l’ex compagno di Totti partito dalle giovanili di Trigoria e oggi sulla panchina del Milan.

 

© Riproduzione Riservata

You must be logged in to post a comment Login

I cookie ci aiutano ad offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Utilizzando il nostro sito accetti i cookie. Privacy Policy | Ok