Ndrangheta a Roma: gli affari dell’usuraio e del parente del boss. Sequestrati beni per 3 milioni

Uno è un parente di un boss della ndrangheta, di cui ha sposato la figlia, l’altro un usuraio romano legato in passato alla Banda della Magliana, alla camorra e a Cosa Nostra. I due soci in affari, A.C. 62enne calabrese e G.F. 81enne romano, avevano spostato i loro affari ai Castelli Romani …

Previous post Quattro anni fa l’ultima partita di De Rossi con la maglia giallorossa: il ricordo della Roma (VIDEO)
Next post Totti: “Avrei voluto giocare una finale di Champions con la Roma” (VIDEO)