VIDEO | “Mare fuori” vista da dentro. Il carcere minorile raccontato dai detenuti di Roma

Dall’uscita del liceo scientifico Pasteur si intravedono appena. Le mura spesse che circondano il carcere minorile di Casal del Marmo sono in fondo alla strada. Le telecamere spuntano ovunque, l’intera area è videosorvegliata. Ai giornalisti l’ingresso è consentito solo dopo una lunga trafila…

Previous post Chi si occupa dei minori stranieri quando escono dalle case famiglia. Ecco l’accordo da 460mila euro
Next post Siviglia-Roma: possibili maxi-schermi all’Olimpico come un anno fa