Prendersi cura dei propri denti è essenziale se vogliamo evitare di trovarci a fronteggiare problemi dentali anche gravi che richiederanno l’intervento di un dentista professionista. Senza ricorrere al dentista infatti il rischio è quello di perdere i propri denti o comunque di andare incontro a fastidi e dolori in grado di alterare il nostro benessere quotidiano. Fatta questa doverosa premessa è però altrettanto importante anche saper scegliere il dentista giusto così da avere la sicurezza di mettersi nelle mani di un professionista esperto che saprà suggerirci il giusto percorso terapeutico a seconda della patologia. Siti specializzati come Dentalpharma.it possono darci le giuste informazioni utili per saper riconoscere un dentista professionale a cui potersi affidare con completa serenità. Vediamo ora alcuni consigli da seguire se vogliamo scegliere il dentista perfetto per le nostre esigenze.

Come scegliere il dentista: 5 suggerimenti

1-No al risparmio a tutti i costi

Molti rinunciano a curarsi per il costo troppo elevato del dentista. Si tratta però di un errore in quanto stiamo parlando di problemi, vedi le carie, che potranno essere curati solo con l’intervento di un dentista. Si consiglia quindi di cercare di non avere il risparmio come unico criterio nella scelta del dentista. Un dentista low cost infatti potrebbe essere sicuramente una scelta più semplice dal punto di vista del budget ma potrebbe poi esporci a conseguenze poco piacevoli. Ad esempio risparmiare sui materiali rappresenta un rischio in quanto la durata di impianti o otturazioni si ridurrà di conseguenza.

2- Optare per i dentisti che fanno un preventivo

Uno dei requisiti che deve avere un dentista ideale è sicuramente la serietà. La serietà è qualcosa di astratto ma che potrà essere toccata con mano facendo attenzione ad alcuni dettagli. Ad esempio i dentisti seri fanno sempre un preventivo prima di iniziare il ciclo di cure. Anche se la legge obbliga tutti i dentisti a fare sempre preventivi, non tutti lo fanno, e questo ovviamente va contro l’interesse del paziente. Nel preventivo invece il dentista presenta esattamente le somme dovute specificando anche i materiali e le procedure utilizzate, un bel biglietto da visita che ci dimostra plasticamente la serietà e la trasparenza del professionista.

3- Vicinanza e zona geografica

Uno dei criteri da adottare nella scelta del dentista ideale è sicuramente la sua vicinanza al nostro luogo di residenza. Il consiglio è quello di affidarsi a professionisti che non si trovino troppo distanti così da evitare lunghi viaggi per raggiungere lo studio dentistico. Diverso è il discorso se si ricerca la maggior convenienza, in quel caso potrebbe essere una buona idea affidarsi a professionisti di altre regioni dove i prezzi sono più bassi.

4- Una prima visita accurata

Spesso l’unico modo che abbiamo per scegliere tra un dentista e l’altro è solo la pagina web. Anche se è un bel biglietto da visita potrebbe non bastare. Sarà quindi importante saper valutare anche la prima visita per capire se abbiamo di fronte un dentista del quale possiamo fidarci ciecamente. Nella prima visita il dentista dovrà farci diverse domande per conoscere la storia odontoiatrica e stabilire un piano di trattamenti efficace. Diffidare dei dentisti troppo frettolosi e superficiali nel corso della prima visita, che invece deve essere un modo anche per conoscere la storia clinica del paziente.

5-Occhio all’igiene

Uno dei parametri che dovremo considerare è anche l’igiene degli ambienti di lavoro e della poltrona. Come sottolineato da siti specializzati come Dentalpharma.it il rispetto delle procedure di igiene dovrebbe essere uno dei criteri primari da analizzare nella scelta del dentista. In quest’ottica fanno la differenza i dettagli e dunque si consiglia di scegliere solo dentisti che usano sempre guanti, cuffia e mascherina e che utilizzano la diga di gomma per eseguire otturazioni così da ridurre in modo sensibile il rischio di infezioni. In questo senso potrebbe essere una buona idea verificare che il dentista abbia un kit visita personalizzato e sterilizzato da aprire direttamente davanti al paziente.