Esistono dei capi d’abbigliamento che non tramontano mai. La giacca di pelle è senza dubbio uno di questi, dal momento che si rivela essere un accessorio indispensabile, sempre di tendenza e altamente resistente. Se fin dall’antichità gli esseri umani hanno impiegato pelli e pellicce degli animali che cacciavano, per coprirsi e ripararsi dal freddo, oggi la pelle conciata si presta per la realizzazione non solo di scarpe e stivali, ma anche di giacche dal design classico oppure sportivo. Una volta individuato il modello preferito, magari tra le migliori giacche di pelle da uomo, (come quelle presenti su questo post del Gentiluomo) è arrivato il momento di indossarlo con uno stile tutto personale. Quindi scopri come puoi abbinare un accessorio imprescindibile, come è la giacca di pelle da uomo, ai look adatti per ogni occasione, con i consigli di questo articolo.

Semplice ed elegante con una polo o una camicia

Chi ha detto che la giacca di pelle è un accessorio adatto solo a motociclisti e a rocker nostalgici degli anni Ottanta? Innanzitutto, potrà sembrare un’ovvietà, ma va detto che le giacche di pelle non sono tutte esclusivamente nere. Ogni anno la moda lancia nuove colorazioni, che possono andare dai toni naturali degli ocra e  dei marroni a quelli più accesi o ricercati, come le gradazioni dei rossi e perfino dei gialli. Se ci si sofferma sul design, invece, ce n’è davvero per tutti i gusti. A prescindere che preferiate optare per il classico chiodo, oppure per un modello di giacca di pelle con colletto a girocollo, i modi per abbinarla e conseguire un look elegante non solo esistono, ma sono anche piuttosto facili da ottenere. Sopra a un jeans sobrio o a un pantalone classico, la giacca di pelle si sposa perfettamente sia con le camicie, a tinta unita o con decori fantasiosi e stampe, sia con le polo. Nulla esclude la possibilità di includere una cravatta, oppure una sciarpa di cotone. Il risultato finale potrà tendere all’eleganza assoluta o soffermarsi su uno stile più casual e sportivo, adatto anche al look per il business.

Il dolcevita total black contraddistingue lo stile british

Avete mai osservato come la giacca di pelle sia stata portata dalle icone della musica, sia rock che pop? Ha un certo sapore nordico, non solamente british ma anche newyorkese, la scelta di indossare una giacca di pelle in abbinamento a un maglione attillato caratterizzato dal collo alto. In particolare, ci si riferisce a quello che viene comunemente definito come dolcevita, che prende il nome dall’iconico film felliniano, in cui un personaggio in particolare si mostra sempre con questo capo indosso. Questa scelta è ideale per i mesi freddi, non solo per un fattore estetico, ma anche perché la pelle e il cuoio non sono materiali che possono risultare caldi. Un maglione di lana può sopperire a questo dettaglio problematico e si presta anche all’abbinamento con delle sciarpe, per i giorni in cui la temperatura si fa più rigida, senza dimenticare i fastidi che possono essere procurati dal vento. Con un maglioncino a collo alto, la giacca di pelle permette di ottenere uno stile elegante e dal sapore imprenditoriale.

Il fascino selvaggio della giacca di pelle

Non avete nessuna intenzione di utilizzare la vostra giacca per mostrare eleganza, ma preferite uno stile bohemio da hippie chic? Allora la soluzione perfetta per voi è quella che prevede l’abbinamento con una maglietta di cotone semplice, dai toni chiari e naturali come il crema o il beige. Per ottenere il perfetto tocco boho, date il libero sfogo alla vostra voglia di accessori, che vanno impiegati sapientemente creando un gioco cromatico coerente. Sì dunque a pashmine di cotone o di seta, ma anche a cappelli dalla falda larga, senza dimenticare i gioielli come bracciali, anelli e collane, magari dal sapore mediorientale.